#17 RISOTTO AL GAMBERO “ROSSO DI MAZARA”

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2017/06/chef-gigi-rana-_-ticino_.jpg

Estate. Mare.
E’ tempo di piatti leggeri, freschi che al palato evocano ricordi di cene in riva al mare…
Vi proponiamo una ricetta molto gustosa: il Risotto al Gambero “Rosso di Mazara” in acqua di mare al «burro in corteccia» e mirtilli essiccati dello Chef Gigi Rana alla guida del ristorante del Tentazioni Boutique Hotel.

 

 

Ingredienti per 4 persone

Q.b. Brodo di Crostacei
g 200 riso carnaroli del Vercellese
n. 10 Gamberi Rosso Mazara del Vallo
g 60 Mirtilli Essiccati essiccati
dl 400 acqua di mare Steralmar
g 140 burro in corteccia (burro rivestito di caciocavallo)
dl 200 latte di mandorla grezzo non zuccherato di Toritto (Ba)
q.b. Moscato di Trani (Ba)
q.b. Olio extra Vergine Frantoio Muraglia Andria (Ba)
q.b. Fior di Sale del Nepal

 
Procedimento

Cuocere il riso Carnaroli precedentemente salato e tostato con il Moscato di Trani artigianale, proseguire la cottura con acqua di mare e latte di mandorla grezzo non zuccherato. A fine cottura procedere alla mantecazione e alla maturazione degli amidi aggiungendo il burro in corteccia. Per la mousse di Mirtilli selvatici, pulire e sbollentare i mirtilli ed emulsionarli con l’olio e.v.o. e l’acqua di mare, quindi passare tutto al setaccio fine. Per i mirtilli essiccati, metterli ad essiccare su un tappeto da forno per 24 ore a 40° C..
I Gamberi Rossi di Mazara del Vallo vanno puliti e messi  a maturare per sei ore in congelatore immersa nel moscato crudo in modo da renderla turgidi e frizzanti. La peculiarità di questo risotto con uno sguardo internazionale è quello di preservare la storia e la personalità delle materie prime e proiettarle verso il futuro.

Risotto in acqua di mare al «burro in corteccia» di Puglia e latte di Mandorla, Gamberi Rosso di Mazara maturati nel Moscato di Trani , crema di mirtilli selvatici.

 

Chef GiGi Rana
Hotel Boutique Tentazioni di Cavigliano Svizzera

Per informazioni
Sito Web:  http://ristorante-tentazioni.ch/it