#27 UN ALTRO GNOCCO OSSOLANO

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2018/06/domodossola_-gnocco-ossolano.jpg

Un altro gnocco ossolano“.
Un interessante e gustoso primo piatto. La ricetta dello chef Cristian Elena, patron del Ristorante Elena a Domodossola, Piemonte.

Questa ricetta parte dall’idea di rendere contemporaneo un piatto tipico della tradizione ossolana. Gli gnocchi di patate vengono serviti su una fonduta leggera di Bettelmatt ( il formaggio tipico ossolano più conosciuto) passati nel burro ancora bianco e aggiunti alle castagne glassate.

Ingredienti per 4 persone

Per la fonduta: In una casseruola mettere 150 gr di panna fresca e 350 gr di Bettelmatt (non troppo stagionato), coprire e lasciar sciogliere a fuoco lento (evitate di bollire). Quando è ben sciolto, filtrare e frullare.

Per gli gnocchi: Impasto base classico dei gnocchi (700 gr di patate, 1 uovo, pochissima farina). Procedere con per qualsiasi gnocco. Tagliarli molto più piccoli e passarli nel palmo della mano fino a ottenere piccole sfere.

Per le castagne: Bollire e pelare le castagne. Dopo averle spezzate, passarle in una soluzione di acqua e zucchero a 110° per tre volte e raffreddarle (non esagerare con lo zucchero!).

Cuocere gli gnocchi in acqua bollente per pochi secondi. Mantecarli con le castagne e il burro appena liquido. Posizionarli al centro della fonduta e aggiungere poco pepe.

Chef Cristian Elena, patron del Ristorante Elena a Domodossola