BASCKEDICE. LE SCARPE TATUATE

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2017/08/scarpe-tatuate-.jpg
Eleganza tatuata sulla pelle…
Basckedice, duo di giovanissimi designer milanesi Matteo Pellegrini e Nicole Beretta che realizzano scarpe di alte qualità fatte artigianalmente in Italia con una particolarità: le scarpe vengono infatti tatuate a mano su richiesta, esattamente come se si trattasse di pelle umana.
Eccellere, distinguersi e colpire nel segno. Questo l’obiettivo del duo milanese che si appoggia però a un sapere antico, quello dell’alto artigianato italiano.
La produzione, realizzata a mano nelle botteghe marchigiane con pellami di alta qualità, ha tocchi innovativi che donano alle calzature un aspetto moderno e informale consoni ai gentlemen contemporanei: cuciture Blake Rapid, tomaie rifinite, stringhe colorate a contrasto.
Il risultato sono scarpe impeccabili e solidissime che diventano una seconda pelle. Un accessorio che si accorda alla personalità di chi le indossa. Ed è esattamente con questo spirito che i designer hanno interpretato le loro scarpe: come tele da arricchire con segni e parole uniche.
Le scarpe tatuate.
Le scarpe sono un’estensione della personalità, un vessillo che può rappresentare la propria essenza o, semplicemente, le proprie fantasie. Esattamente come un tatuaggio sulla pelle. Seguendo questa idea Basckedice realizza un servizio unico in Italia.
Le scarpe sono tatuate con una tecnica tradizionale (pungendo a mano il cuoio) con gli stessi strumenti e inchiostri con cui si tatua la pelle umana. I designer propongono una serie di disegni da loro realizzati, ma frequentemente i tatuaggi sono fatti su ordinazione, seguendo i desideri dei futuri proprietari.
Scarpe che raccontano di chi le indossa, indizi di personalità e di stile. Proprio come un tattoo inciso sulla pelle
Redazione
Per informazioni
Sito Web: https://www.basckedice.com/
scarpe in pelle tatuate italia