CHEF MARC LANTERI AL CASTELLO DI GRINZANE CAVOUR

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2017/08/ristorante-gourmet-_-piemonte-.jpg

On the road in Piemonte…
Al Castello. Il ristorante dello Chef Marc Lanteri ospitato nella splendida cornice del Castello di Grinzane Cavour a Grinzane Cavour, nella terra di Langhe e Roero, Piemonte.
Qui brilla una storica Stella Michelin.
Lo chef Lanteri, insieme alla moglie sommelier Amy Bellotti, guida un ristorante di grande classe. Tra antiche mura cariche di storia, in uno dei castelli più suggestivi del Piemonte, la cucina dello Chef Lanteri si racconta con eleganza e stile.

al castello_ ristorante 1 stella michelin castello grinzane cavour

Lo chef, originario di Tenda, piccolo paese provenzale poco oltre il confine con la Francia, porta in tavola una cucina contaminata dalla cultura francese e dalla tradizione piemontese.  Una contaminazione avvenuta naturalmente. Un incontro armonico, elegante e sorprendente.
Piatti che rievocano l’emozione di gusti legati al passato. La tradizione incontra l’estro creativo dello chef in piatti dove la materia prima è valorizzata in tutta la sua essenza. Rispetto della territorialità dei prodotti e della stagionalità degli stessi.
Una cucina che rievoca ricordi di un tempo… Profumi e sapori di una volta, in piatti che raccontano il Piemonte e al contempo ricordi dell’infanzia francese dello chef.

marc lanteri al castello

Due parole con lo chef Marc Lanteri…

Chef, quale è il fulcro della sua cucina?
Nella mia cucina valorizzo al massimo la materia prima. Seleziono con cura piccoli produttori del territorio. Sono molto attento alla territorialità dei prodotti che scelgo. La mia cucina rispetta le tipicità del Piemonte che rileggo attraverso la mia creatività e il mio istinto.
Nei miei cerco di raccontare la fragranza e la leggerezza di prodotti freschi e genuini.

 

Chef Lanteri, quale sarà, secondo lei, la cucina del domani?
Una domanda interessante. La cucina di domani sarà la cucina di ieri. Sarà un ritorno alla tradizione, alle nostre tipicità. Un recupero della tradizione culinaria italiana da riproporre con leggerezza e armonia.
Una cucina di ieri rivisitata…

 

 

A voi il percorso degustazione proposto dallo Chef Marc Lanteri…

Foie Gras di anatra “M.Duperier” al Torcione, fichi neri all’Arneis

chef marc lanteri_ stella michelin

 

Filetto di triglia allo scoglio in crosta di capperi, piccola caponata siciliana

marc lanteri_ piemonte

 

Tortelli di melanzane e “Tuma ‘d Fe”, coulis di cuore di bue e basilico

CHEF MARC LANTERI _ PIEMONTE

Risotto Carnaroli “Aquerello” al battuto di erbe aromatiche e coscette di rane

ristorante gourmet _ piemonte

Scamone di Fassone “Martini” e verdure dell’orto

ristorante stellato _ grinzane cavour

Albicocche su pan brioches e gelato alla vaniglia

alta cucina piemonte

Vini in abbinamento:
Un vino Passito
Spumante Et Voilà, Cascina Baricchi
Barolo 2013, Massolino

Una carta dei vini curata da Amy Bellotti e dal maître Alessandro Corsini. Una proposta che da spazio ai piccoli produttori e grandi nomi del territorio. Attenzione particolare anche ai vini naturali.
I vini vengono scelti all’interno dell’Enoteca Regionale Piemontese Cavour di cui il Castello è sede da ormai 50 anni.

Una cucina vera, concreta, ricca di profumi e sapori. Piatti che raccontano l’ampio bagaglio culturale dello chef, le sue origini francesi, le sue esperienze, l’Italia e il Piemonte.
Cucina piemontese e cucina francese! Un connubio ricco di charme, eleganza e vivacità…

 

Sara Biondi

 

 

Per informazioni
Sito Web: http://www.marclanteri.it/grinzane/

 

Servizio fotografico a cura di SARA BIONDI per FACTORY STYLE MAG

cucina piemontese _ marc lanteri marc lanteri al castello