LA VAL CAMONICA NEI PIATTI DELLO CHEF MAURO VIELMI

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2018/06/CHEF-MAURO-VIELMI_-BERGAMO.jpg

Nel cuore della Val Camonica
A Esine, piccolo borgo della Val Camonica, posizionato alla fine della Valgrigna, a pochi chilometri dal Lago di Iseo, si trova Da Sapì, ristorante storico del paese.
Da ben quattro generazioni guidato dalla Famiglia Foppoli, oggi il Ristorante Da Sapì si racconta attraverso il calore dell’ospitalità di Daniela e i sapori della cucina del marito, lo chef Mauro Vielmi.
Un piccolo albergo con una cucina in continua evoluzione…

Il gusto della cucina tradizionale della Valle Camonica secondo la tradizione viene interpretata con attenzione alle nuove tendenze alimentari

Ci piacciono le storie, quelle belle, che raccontano di sacrifio, di passione e di amore per il proprio lavoro. In un territorio ben poco turistico, lontano dalle mete di vacanza classico del Lago d’Iseo o del Lago di Garda, il Ristorante Da Sapì con il suo albergo a conduzione familiare continua a tramandare, con contemporaneità, i profumi, i sapori e i colori della Val Camonica.
Ci siamo messi in auto e siamo saliti a Esine per incontrare lo chef Vielmi e farci raccontare la storia di Sapì…

DA SAPI' RISTORANTE A ESINE_ LAGO D'ISEO


Quale è la filosofia del Ristorante Sapì?
Cerchiamo di usare prodotti di alta qualità, soprattutto di artigiani, piccoli produttori ed allevatori, se del nostro territorio tanto meglio (non è km zero, termine che non mi piace ma avere la possibilità di contribuire a non far morire piccole realtà molto importanti per la cultura non solo gastronomica di un territorio).
Ad esempio ora sono a Maiori a conoscere un produttore da cui acquisto i limoni, Raffaele Palma, che lavora in bio è produce anche un vino buonissimo.
Ho l’ orgoglio di offrire ai nostri ospiti dei prodotti rielaborati da me.
Siamo anche gelateria artigianale da sempre , produciamo senza uso di semilavorati ma solo con materie prime che lavoro io ed usando un latte di una piccola stalla a 500 metri dal ristorante.

ristorante da sapì_ lago iseo

Un ristorante con albergo storico. Siete alla IV generazione.
Cosa rappresenta per voi Sapì?

Essere la 4 generazione (ha iniziato la bis nonna di mia moglie , il nonno , il padre ed ora lei ) ci riempie di orgoglio ma anche di responsabilità visti i tempi. Abbiamo ristrutturato le sale e c’è l’ intenzione di ristrutturare anche le camere. Non è facile visto che non siamo in una zona turistica ed abbiamo un bacino d’ utenza abbastanza limitato. Questo condiziona anche la mia cucina perché non sempre faccio quello vorrei. Ma sono fiducioso…piano piano ci riuscirò!

cucina tradizionale bergamasca


C’è un piatto a cui è particolarmente legato?

Non ci sono piatti a cui sono legato particolarmente. Mi piace la materia prima. In questo periodo sto usando la pecora gigante bergamasca allevata con metodi grassi fed. Mi diverto osservare i commensali che assaggiano questo piatto, restare stupiti da quanto sia buona la carne

A volte, la strada anche se lunga, porta in luoghi meravigliosi…

 

 

Sara Biondi

 

 

Per informazioni
Sito web:  http://ristorantesapi.com/

 

 

 

Foto concesse da Ristorante Da Sapì

chef mauro vielmi_ brescia _ italia