MENU’ ESTIVO DELLO CHEF SARA PRECERUTI

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2018/06/IMG_6713-1050x700.jpg

La “cucina sincera” dello chef Sara Preceruti.
Nel centro storico del piccolo borgo di Porlezza, Lago di Lugano, il ristorante Acquada ha festeggiato quest’anno i due anni.
La talentuosa chef Sara Preceruti, classe 1983, si racconta attraverso una proposta gastronomica essenziale in una “cucina delle emozioni”.
La cucina di Sara, come sostengo ormai da anni a questa parte, è decisa, schietta, sincera, diretta…
Le sue creazioni giocano sull’effetto sorpresa. Sara ama stupire!
E ci riesce sempre in ogni nuovo menù…con eleganza, tecnica, innovazione e la giusta dose di creatività.

In questo nuovo menù estivo i suoi piatti si raccontano attraverso giochi di equilibrati contrasti. Ogni piatto è a se e racconta una storia, regala emozioni.

Percorso degustazione con piatti scelti dallo chef Sara Preceruti

Vini in abbinamento scelti dal Sommelier Sara Riva

Chardonnay Collezione 2015 – Castello di Monsanto
Musar Jeune 2016 - Château Musar
Aleatico Passito dell’Elba 2010 – Acquabona

Amuse Bouche

acquada ristorante_ porlezza- factorystylemag

 

Anguilla in carpione su crema di zucchine, fiore in tempura ripieno di stracciatella e finta granita al rabarbaro

chef sara preceruti_ factorystylemag

 

Rosti di patate e cipolle, uovo pochè, spuma di Seriass croccante alla panure mediterranea

chef sara preceruti_ como_ factorystylemag

Risotto alla liquirizia, trota salmonata affumicata, gocce di yogurt e aglio croccante

alta cucina _ lago di como _ factorystylemag
Fagottini di pasta al pomodoro ripieni di granchio, sfere di ananas, crema di rucola e chips di patate viola

alta cucina_ porlezza

Polpo su coulis di pomodorini torpedini, crescione d’acqua, mele disidratate e vodka tonica alla mela

sara preceruti _1

Ciambella al pistacchio su cialda di wafer, pan di Spagna al cioccolato, meringa, sorbetto alla fragola

chef sara preceruti_ porlezza- lugano 1

 

Un Viaggio nel Gusto dove note dolci e salate, acide e amare coccolano il palato in un crescendo di sensazioni: dall’antipasto al dessert per chiudere con la piccola pasticceria.
Grande tecnica. Concretezza nei piatti. Essenzialità. Anima…
Sì, i piatti di Sara Preceruti sono piatti che nascono dall’anima come lei stessa ama definire ogni volta che mi incontra: <<Nei miei piatti deve uscire qualcosa di me…>>.

 

 

 

Sara Biondi

 

Per informazioni
Sito Web: http://www.acquada.com/

 

 

Servizio fotografico a cura della nostra PH. Serena Bianchi

 

alta cucina porlezza_ factorysytlemag 1 chef sara preceruti_ como_1