PALAZZO DI VARIGNANA. VARIGNANA MUSIC FESTIVAL

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2018/05/Un-momento-del-concerto-nella-foto-Alexander-Romanovsky-nel-2017-1050x699.jpg

I grandi nomi della musica classica tornano al Palazzo di Varignana.
Dal 6 al 15 luglio, a Palazzo di Varignana, luxury resort nelle colline bolognesi, torna Varignana Music Festival, il primo festival estivo di musica classica del territorio, al suo quinto anno di programmazione. Anche in questa edizione, la direzione artistica di Bruno Borsari della Fondazione Musica Insieme conferma la qualità assoluta del cartellone, portando sul palcoscenico di Palazzo di Varignana artisti del calibro di Mario Brunello, il più celebre violoncellista italiano, che nella matinée del 15 luglio presenterà un originale progetto dedicato ad archi e percussioni accompagnato dai Solisti della Kremerata Baltica, o del violinista Michael Barenboim straordinario ‘figlio d’arte’ ospite di sale come la Carnegie Hall di New York, in duo con il Premio “Reine Elisabeth” Denis Kozhukhin l’8 luglio con i capolavori del sonatismo.
Fra i pianisti, due grandi interpreti come Alexander Romanovsky, già Premio “Busoni” e oggi ospite delle principali orchestre, e Antonii Baryshevskyi, a sua volta trionfatore al Concorso “Arthur Rubinstein”, i loro recital dedicati ai grandi maestri del pianoforte, da Chopin a Liszt, a Schubert e Skrjabin. Fra gli italiani, da menzionare il Quartetto Prometeo, fra le nostre più importanti compagini cameristiche, che si esibirà sia con Baryshevskyi che con il violoncello virtuoso di Enrico Bronzi per un capolavoro come il Quintetto di Schubert.

VARIGNANA MUSIC FESTIVAL

 

Dieci giorni di festival che sono l’occasione per una serata o un soggiorno dedicato al benessere, perché se la musica è un linguaggio universale, lo è anche il piacere di riscoprire il repertorio classico in uno dei più incantevoli resort italiani. A Varignana Music Festival i grandi artisti internazionali si incontrano, danno vita a progetti inediti e nuove sinergie creative e insieme condividono con il pubblico esperienze ed emozioni anche al di là del concerto stesso. Al termine di ogni esibizione, infatti, ospiti e performer sono invitati a una cena gourmet sotto le stelle in cui gli chef del Palazzo accompagnano alla scoperta dei sapori a chilometro zero prodotti nell’azienda agricola del resort: un momento che avvicina palcoscenico e platea e che conclude, con il meglio della buona cucina, un’immersione nella natura, nella bellezza, nella cultura.

Il Varignana Music Festival non è solo un evento culturale al centro del panorama musicale europeo, ma anche una vera e propria esperienza del buon vivere che coniuga benessere del corpo e distensione della mente, magari anticipando il concerto con un trattamento in SPA o al fresco delle piscine di acqua dolce e salata, una romantica passeggiata nel Giardino Ornamentale tra alberi da frutto e fiori profumati, o scegliendo di fermarsi più giorni nel resort per non perdere nemmeno un concerto dei propri beniamini.

Per informazioni sul programma:  www.palazzodivarignana.com

Redazione

 

 

Foto concesse dalla struttura

 

PALAZZO DI VARIGNANA