RAVIOLI DI RICOTTA E MENTA, FONDUTA DI POMODORO CRUDO E PISTACCHI

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2014/03/RICETTA-DI-CHEF-DAVIDE-CARANCHINI-ACQUADOLCE-CARATE-URIO-LAKE-COMO.jpg

La ricetta di Davide Caranchini, Chef del Ristorante Acquadolce di Carate Urio – Lake Como.
Lo Chef consiglia un gustoso piatto di Ravioli di ricotta e menta, fonduta di pomodoro crudo e pistacchi.
Un eccellente primo per iniziare al top la serata…

Ingredienti per 4 persone
Per la pasta:
5 uova
200g farina 00
300g semola di grano duro
20g olio extra vergine
sale q.b.

Per il ripieno:
300g ricotta
10 foglie di menta
sale e pepe q.b.

Per il pomodoro:
2 pomodori ramati
60g olio extra vergine d’oliva
sale e pepe q.b.

Per finire il piatto:
4 gamberi rossi di Sicilia
4 cucchiaini da tè di granella di pistacchi di Bronte

Procedimento
Per la pasta.
Mescolare le farine, disporle a fontana ed aggiungervi una ad una le uova incominciando a incorporare lentamente la farina, aggiungere l’olio e impastare sino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Coprire con la pellicola e far riposare in frigorifero almeno mezz’ora prima di stenderla.
Per il ripieno.
Spezzettare con le mani le foglie di menta in piccoli pezzetti, unirli alla ricotta setacciata, aggiustare di sale e pepe e trasferire il composto in una sac a poche.
Per il pomodoro crudo.
Frullare i pomodori dopo averli tagliati a pezzettoni, e una volta ottenuta una salsa aggiungere a filo l’olio extravergine, creando un’emulsione. Aggiustare di sale e pepe e conservare in frigorifero.

Stendere quindi la pasta molto finemente, disporre il ripieno,nella quantità desiderata per ogni raviolo, e coprire con un altro strato di pasta. Con un coppapasta tagliare il raviolo nella forma desiderata cercando, aiutandosi con le mani, di eliminare tutta l’aria presente all’interno del raviolo, in modo tale che non si aprano in cottura. Cuocere in abbondante acqua salata per circa 2 minuti, disporre nel piatto, condire con il pomodoro crudo leggermente intiepidito. Aggiungere nel piatto anche il gambero rosso precedentemente scottato per 30 secondi su ogni lato in una padella molto calda. Finire il piatto con una spolverata di granella di pistacchi.

 

Davide Caranchini
Chef del Ristorante Acquadolce di Carate Urio – Lake Como


Servizio fotografico a cura di FACTORY STYLE MAG

RAVIOLI-CON-GAMBERI---LO-CHEF-CONSIGLIA---LAKE-COMO