TEATRO FRAGRANZE UNICHE A WHITE 2014

http://www.factorystylemag.it/wp-content/uploads/2014/02/TEATRO-FRAGRANZE-UNICHE-A-WHITE-MILANO-2014.gif

Si aprono i battenti  a Milano dell’edizione 2014 di WHITE, il grande contenitore di stile, moda, accessori.
Nel settore Area Beauty l’esperienza sensoriale più nuova è quella di Teatro Fragranze Uniche, azienda “totalmente al femminile” gestita da Fiorella Lucci, Federica Schirra e Gaia Caiani coadiuvata dal “naso” maitre parfumer Narciso (Luigi Correra), è riuscita a fermare l’attimo delle percezioni: nasce LA LINEA DIVINI, fragranze per gli ambienti, che cattura un mix di profumi dalla Toscana nell’elemento che meglio sottolinea la regione,  il vino, che racconta la storia senza tempo della terra, l’infinito ripetersi delle stagioni, del futuro del territorio attraverso gli uomini che vengono dalla terra.
E’ una fragranza unica e sorprendente, nata da un mix di aromi primari, vino rosso, dolce e suadente, tipico dei vitigni, soprattutto di quelli aromatici che esaltano le fragranze dell’uva fragola, e poi la fragolina di bosco, la mora con lievi note fiorite, passionale e sensuale come solo può essere un prodotto della terra Toscana.

Nasce proprio dal vino un progetto glamour che “profuma” di vino…quello di un magico incontro di donne, una sorta di gioco di squadra, tra Teatro Fragranze Uniche e l’artista fiorentina Elisabetta Rogai,  l’artista che dipinge con il vino, che applica la tecnica del wine made e presenta i suoi preziosi shatush in cachmere…profumati al vino!!!
Articolata in otto pezzi, la collezione riproduce – con l’aggiunta del logo EnoArt© – i dipinti di Elisabetta Rogai, realizzati col vino secondo una formula innovativa. In ogni caso i soggetti dei dipinti sono giovani donne senza tempo, icone di una contemporaneità che non toglie spazio a momenti di riflessione e analisi. Nei volti e nei corpi delle protagoniste c’è tutto l’universo emozionale di Elisabetta Rogai, il suo figurativo informale capace di instaurare un legame strettissimo con chi ammira le opere d’arte.


Cristina Vannuzzi

 

Per informazioni
Sito Web: www.teatrofragranzeuniche.it